Repubblica Toscana – Già Granducato di Toscana



 

NO! NO! NO! NO! NO! NO! NO! NO! NO! NO!

Matteo Renzi l'ho conosciuto, molto tempo fa, al Circolo del Tennis di Marradi (Firenze) ove tenne , davanti a pochissime persone, un discorso sulla scomparsa della "Balena Bianca",  che non aveva né capo né coda... Divenne poco dopo Presidente della Provincia di Firenze, perché colui che ha venduto il Profeta di Barbiana ai comunisti non aveva finanziato la "Margherita"... Amministrò la Provincia di Firenze come fosse "cosa sua" , imponendogli anche gli oneri assistenziali di "dirigente" dell'Azienda paterna. Con milioni di euro, provenienti da "clienti" che certamente gli richiedono il conto, ha finanziato la sua infinita campagna elettorale. Infatti, a ben pensare, ogni giorno, da quando è stato Sindaco di Firenze, è stato in campagna elettorale! Oggi vorrebbe fare il "piccolo duce" , ne ha indubbiamente l'arroganza e il cinismo,  ma gli manca l'intelligenza e un minimo di onestà...  Vuol strozzare la democrazia, eliminando non i privilegi della casta ma gli eletti. Vuol eliminare le autonomie regionali riaccentrando i poteri centralisti in mano ai prefetti, suo personale di servizio... E' un servo dei poteri forti e della massoneria, e come tale un mortale nemico del sogno milaniano dei "Ventimila Sammarini"  e del DECALOGO DI BARBIANA.  E', infine, il nemico di quel sistema milaniano che garantisce lo stesso valore di ciascun voto (proporzionale secco) e della gratuità del "servizio pubblico" dei parlamentari. Mi sembra che basta e stravanza per dirgli di NO, senza se e senza ma.

 

Repubblica Toscana – Già Granducato di Toscana



 

REPLICA A “VENERDI” di “REPUBBLICA”

(Pag.16 – 4 novembre 2016)

Dico subito, che avrei fatto volentieri a meno di scrivere questa lettera “aperta” ad un giornale che mi onoro di non acquistare dal 1988. La ragione che mi impone questo sacrificio, è il fatto che su di un seggiolino di un treno regionale ho trovato abbandonato il “Venerdì di Repubblica”, aprendolo per curiosità, ho letto una bellissima lettera del Signor Paolo Giorgi sui drammi e i disastri causati dall’invasione extracomunitaria, che per gli ipocriti de “La Repubblica e dei poteri forti viene impropriamente definita “migrazione”. Gli risponde un tal Michele Serra, che l’unica cosa buona che scrive, è che si definisce da se quel che crede di essere, scrive : “ Sono uno stronzo…” Complimenti. La versione che da dell’invasione è

Leggi tutto: REPLICA A VENERDI di REPUBBLICA
 

Repubblica Toscana – Già Granducato di Toscana



 

 Elezione di Trump: prudente soddisfazione

per un’altra sconfitta dell’establishment

Il MAT - Movimento Autonomista Toscano saluta con prudente soddisfazione quest’altra importante sconfitta, dopo la Brexit, dell’establishment politico-culturale-finanziario mondialista rappresentata dall’elezione di Donald Trump a Presidente degli Stati Uniti.

Posto che per chi ha a cuore la Sovranità e la Libertà dei Popoli l’unica America degna di

Leggi tutto: Elezione di Trump
 

Contribuisci

La Toscana ha

bisogno di TE!
Effettua la tua donazione!

 

Lo Statuto

Clicca sull'icona e scarica lo Statuto
dell'associazione
"Chimera"

CONTATTI

 

 

«Quando il cittadino accetta che,
di dovunque venga,
chiunque gli capiti in casa possa acquistarvi gli stessi diritti di chi l'ha costruita e c'è nato; quando i capi tollerano tutto questo per guadagnare voti e consensi in nome di una libertà che divora e corrompe ogni regola ed ordine, così muore la democrazia: per abuso di se stessa.
E prima che nel sangue, nel ridicolo»
                                                                                    (Platone)

Iscriviti alla Newsletter

Taccuino Elettorale

Prossimi Eventi

loader

Sondaggio

Volete Voi una Toscana Autonoma, Libera e Sovrana nell'Europa dei Popoli?
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
Totale dei voti:
Primo voto:
Ultimo voto:
 
Powered by Sexy Polling
 

Volantini

Video News

documenti storici

 

banner234x60

 

 

Contatore per sito

(C) 1989-2016 By Movimento Autonomista Toscano C.F. 94027580482 C.P. 1208 - 50100 Firenze

E-mail: info[@]mat-toscanalibera.org

Questo sito utilizza i cookies, proseguendo con la lettura accettate i termini della normativa sulla politica dei cookies.

web design by Lomark.NET