Repubblica Toscana – Già Granducato di Toscana



 

Riceviamo e pubblichiamo...

 ECCO PERCHE’ NESSUNO SI RIBELLA AL SISTEMA!

Scritto il maggio 26, 2015 by lastella

Ti sei mai chiesto perché nessuno reagisce di fronte all’infame ondata di oppressione e abuso di ogni tipo che stiamo subendo? Non rimani perplesso del fatto che non succede assolutamente nulla, viste le tante rivelazioni di casi di corruzione, ingiustizia, ruberie e prese in giro della legge e della popolazione in genere, alla quale si è rubato letteralmente il presente e il futuro? Ti sei mai chiesto perché non scoppia una rivoluzione di massa e perché tutti sembrano essere addormentati e ipnotizzati?

In questi ultimi anni ogni tipo di informazioni che dovrebbe aver danneggiato

Leggi tutto: ECCO PERCHE’ NESSUNO SI RIBELLA AL SISTEMA!
 

Repubblica Toscana – Già Granducato di Toscana



 Il MAT lancia una lista aperta

per le elezioni comunali di Lucca del 2017

Il Movimento Autonomista Toscano, in vista delle elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale di Lucca che si terranno nel 2017, propone una lista aperta a tutti coloro che hanno a cuore la propria Terra e la propria Gente, che vogliono la difesa dei nostri “Ultimi” (anziani, giovani coppie, poveri, disabili, precari, disoccupati) contro l’invasione extracomunitaria, la tutela dei nostri lavoratori, delle nostre merci e della nostra agricoltura, che vogliono fermare le politiche suicide di un amministrazione guidata da un partito (che oggi si chiama PD ma che, per la gestione del potere, è sempre il solito Partito Comunista) che, oggi come ieri, rappresenta la massima espressione delle multinazionali e della finanza mondialista affamatrice dei Popoli, un partito che da sempre è il centro del malaffare, della corruzione e delle clientele che infangano la Toscana.

Il MAT – Movimento Autonomista Toscano è il movimento di Liberazione della Toscana che fin dal 1989 agisce nell’immortale sogno dei “20.000 Sanmarini”, dove “il mondo cambierebbe radicalmente in meglio, sarebbero protette le culture e le identità, la pace, perché le guerre diverrebbero guerricciole (Don Milani ad Alessandro Mazzerelli, Barbiana, 31 luglio 1966).

Per essere inseriti nella lista richiediamo l’adesione al nostro Decalogo “a mille stelle” “SOLIDALE” o “di Barbiana”, concordato fin dal 1966 (ben prima di fumose dichiarazioni a 5 “stalle…”) tra Alessandro Mazzerelli e Don Lorenzo Milani, che si articola nei seguenti punti:

- Divieto di ricoprire più di una carica pubblica.

- Divieto di rimanere per più di due volte nella stessa carica pubblica.

- Divieto della pubblicità personale dei candidati a qualsiasi carica pubblica.

- Divieto di ricoprire una carica pubblica e una di Movimento in maniera da consentire all’organizzazione politica il controllo dell’operato degli eletti.

- Divieto di costituire correnti o gruppi di potere.

- Divieto di aprire uffici per la promozione del clientelismo.

- Obbligo della dichiarazione annuale, pubblica e giurata, di tutti i redditi e di tutte le proprietà da parte degli amministratori pubblici.

- Irreprensibilità morale nella vita pubblica e privata.

- Predisposizione della lista dei candidati, a qualunque carica pubblica, mediante una “scala dei meriti”.

- Esercitare la politica come servizio, evitando qualsiasi contrasto personale con gli altri servitori.

Per ulteriori informazioni scrivere a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al n. 347/2342482.

 

 

Saggezza Popolare

 

banner234x60

 

 

Contatore per sito

(C) 1989-2016 By Movimento Autonomista Toscano C.F. 94027580482 C.P. 1208 - 50100 Firenze

E-mail: info[@]mat-toscanalibera.org

Questo sito utilizza i cookies, proseguendo con la lettura accettate i termini della normativa sulla politica dei cookies.

web design by Lomark.NET