Repubblica Toscana – Già Granducato di Toscana

 

Punta di  spillo:   “E’ l’ora dei rinnegati ?”

All’imbecillità politica non c’è mai fine. Sentite questa…a cominciare da Massa imperversa, tra i “profughi” della senescente Lega Nord “toscana”, una moda francamente allucinante. Vi ricordate di quel tizio, extracomunitario d’Egitto, che da islamico si è fatto cristiano e che grazie all’UDC è finito nel Parlamento Europeo ? Ebbene, il nostro, dopo aver collezionato una lunga serie di condanne per diffamazione a mezzo stampa, si è messo a dire che “Ama l’Italia” e conseguentemente “ama” oltre a Massa, Firenze, Siena, Pistoia, Lamporecchio, Canicattì… Insomma sarebbe come se un Toscano trasferito in Marocco e fattosi mussulmano si mettesse a dire che “Ama il Marocco” e quindi “Ama” Casablanca, Agadir, Marrakech, Tetouan e già che ci siamo anche il “popolo saharawi”… Si può esser certissimi che nessuno PER DIGNITA’ lo prenderebbe in considerazione, anzi è cosa quasi certa che finirebbe, nel miglior dei casi, in un manicomio o, più realisticamente, in una cella di cui in Marocco si è abituati a buttar via la chiave e nel peggiore non sarebbe improbabile che lo trovassero impiccato da qualche parte. Invece un rinnegato che capita in Toscana, può diventare , udite…udite… il difensore della “identità toscana” . Che dire : all’imbecillità e alla mancanza di dignità non ci sono davvero più limiti…

 

                                                                                                     Alessandro Mazzerelli

Firenze, 8 marzo 2012

 

P.S. : Visto che è egiziano, che aspetta a tornare in Egitto per difendere l’identità dei coopti di Alessandria d’Egitto ?

 

 

Saggezza Popolare

 

banner234x60

 

 

Contatore per sito

(C) 1989-2017 By Movimento Autonomista Toscano C.F. 94027580482 C.P. 1208 - 50100 Firenze

E-mail: info[@]mat-toscanalibera.org

Questo sito utilizza i cookies, proseguendo con la lettura accettate i termini della normativa sulla politica dei cookies.

web design by Lomark.NET